ATP 500 Pechino (3.020.080 $): in Cina prosegue la striscia negativa di Lorenzi, ma contro Leonardo Mayer il senese cade dopo tre ore di battaglia

Paolo LorenziNon basta nemmeno la trasferta cinese a risollevare Paolo Lorenzi da una striscia negativa. Nel Torneo ATP 500 di Pechino (3.020.080 $, cemento) il tennista senese colleziona la terza sconfitta consecutiva al primo turno dopo il bellissimo exploit agli Us Open: rispetto ai brutti ko delle ultime due settimane, questa volta Lorenzi ha ben giocato e lottato per tre ore contro Leonardo Mayer, numero 54 al mondo, ma alla fine si è dovuto arrendere con il punteggio di 76 57 64.

 

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *