Infarto durante la lezione di tennis: settantenne salvato con il defibrillatore da quattro angeli del Tc Fornacette!

Arresto-cardiaco-sul-campo-Settantenne-salvato-a-FornacetteE’ una normalissima lezione di tennis, come tante altre, prima che il maestro Andrea Massariello si accorga che qualcosa non va: un settantenne socio del Tennis Club Fornacette all’improvviso si accascia al suolo, colpito da un infarto. Non respira ed è cianotico ma, nonostante la situazione molto grave, l’insegnante non perde la calma: assieme al presidente del circolo Riccardo Pertici, a Emiliano Mammini e Alessio Ascione, nel frattempo giunti in soccorso, ha iniziato a rianimarlo, alternandosi nella respirazione bocca a bocca e nel massaggio cardiaco. Fondamentale è stata la presenza del defibrillatore, utilizzato due volte: alla seconda scarica il cuore del socio ha ripreso a battere e quando sono giunti i soccorsi del 118 il settantenne aveva già ripreso conoscenza. Trasportato all’ospedale di Pontedera, adesso è monitorato ma sembra fuori pericolo, tanto che oggi ha avuto modo di ringraziare tramite messaggio i suoi salvatori. Ma oltre ad applaudire la prontezza dei quattro “angeli” fornacettesi, tutti freschi di corso di pronto soccorso, va sottolineata l’importanza della presenza di un defibrillatore semiautomatico, resa obbligatoria da una recente legge in tutte le sedi delle associazioni sportive. Una pura precauzione, nella stragrande maggioranza dei casi, un salvavita fondamentale di fronte a malori improvvisi.

 

 

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Una risposta a Infarto durante la lezione di tennis: settantenne salvato con il defibrillatore da quattro angeli del Tc Fornacette!

  1. Matteo aprile scrive:

    Bravissimo andrea a gli altri . Importante saper usare il defibrillatore!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>