L’avventura del Tc Sinalunga riparte in A2: con la solita batteria straniera extra-lusso, la caccia al massimo campionato è ripartita!

Archiviata la retrocessione dal massimo campionato nel 2017, l’avventura stagionale della prima squadra del Tennis Club Sinalunga riparte dalla Serie A2 maschile con grande entusiasmo e ambizioni immutate. I motivi per essere positivi sono tanti per la compagine capitanata da Diego Alvarez, che inizierà il suo cammino domenica prossima (ore 10.00) in casa contro il Tennis Club Cagliari.
Il primo riguarda la formidabile batteria straniera che anche quest’anno il club della Valdichiana potrà schierare. La linea che unisce Sinalunga con l’estero è come sempre caldissima: la presenza di Jozef Kovalik, numero 86 al mondo e protagonista in diversi tornei del circuito ATP, sarà una bomba a orologeria per qualsiasi avversario si ritroverà di fronte il campione slovacco, ma anche il belga Yannick Mertens (numero 318 al mondo) e il brasiliano Bruno Sant’Anna (numero 430 al mondo) sono elementi di livello altissimo. Il secondo aspetto che fa ben sperare è il netto miglioramento del vivaio, che da regolamento dovrà fornire in ogni sfida due singolaristi e due doppisti: accanto a Giovanni Galuppo, il Tc Sinalunga ha tesserato Matteo Gigante e Marcello Serafini, due tra i migliori under 16 della Penisola che garantiscono una crescita costante anche per gli anni a venire. Completano la rosa Pietro Licciardi (altro possibile titolarissimo), Marco Miceli, Alessandro Busini e i giovani Amedeo Malfetti, Giulio Terrosi e Richard Biagiotti.
L’ingresso a tutte le partite casalinghe del Tc Sinalunga è libero per tutta la durata della manifestazione.

 

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *