Wimbledon: Peccato Luca! Vanni si ferma a un punto dalla qualificazione, ora la speranza è appesa al ripescaggio

Si ferma a un piccolo punto dalla qualificazione il sogno di Luca Vanni di entrare con le proprie forze nel tabellone principale del torneo per eccellenza, Wimbledon. L’aretino, difatti è stato sconfitto dall’erbivoro australiano Luke Saville, 182 ATP, col punteggio di 46 46 63 76(7) 64. Un vero peccato, considerando i due set di vantaggio sfumati e un match point non concretizzato in risposta sul 7-6 durante il tiebreak del quarto set. Ora per Lucone si potrebbero aprire le porte del main draw solo grazie al ripescaggio: il foianese, quarta testa di serie del tabellone cadetto, andrà nell’urna insieme agli tre di ranking più alto sconfitti all’ultimo turno di qualificazioni solamente in caso di defezioni tra tutti i partecipanti al tabellone principale.

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *