Serie C femminile: Tc Italia e At Piombinese si lanciano nel girone 3, Tc Prato senza rivali nel girone 2! Tutti i risultati e le cronache dai campi

Clarissa Gai numero 1 del Tc ItaliaDomenica 19 Marzo si è disputata la terza giornata del Campionato di Serie C femminile, la massima competizione a squadre a livello regionale: sono sedici in totale le squadre ai nastri di partenza suddivide in due gironi da cinque e uno da sei. Le prime tre classificate del girone a sei e le prime due di quelli a cinque approderanno ai play-off regionali, porta di ingresso per la fase nazionale, mentre retrocederanno in Serie D1 le ultime due classificate del raggruppamento a sei squadre e l’ultima di quelli a cinque.
Di seguito tutti i risultati della prima giornata con le cronache dai campi principali.

I pronostici di Grantennis Toscana
1a fascia: Tc Prato
2a fascia: Tc Italia Forte dei Marmi, Tc Poggibonsi, Ct Firenze
3a fascia: Tc Sinalunga, Tc Pistoia

GIRONE 1: Prosegue la marcia a punteggio pieno del Tc Poggibonsi, vittorioso per 3-1 sui campi del Cs Anchetta. Le valdelsane sfruttano il ritiro della numero 1 locale Beatrice Parolai e incamerano anche il match di Indra Bigi su Oana Archip. Sofia Galeotti tiene le fiorentine nei giochi superando in rimonta la 2.7 Costanza Federici ma nel doppio, lottatissimo, sono Frazzitta/Bigi a chiudere i conti grazie al 46 75 63 inferto a Galeotti/Archip. Segue in classifica il Ct Giotto grazie al 3-1 in esterna sui campi del Tc Sinalunga privo della sua top player Francesca Bullani. Inutile il bel positivo di Alessandra Ronconi sulla 2.7 Chiara Girelli: Matilde Mariani, su Gaia Bandini, Elena Carboni, su Francesca Galuppo, e il doppio Mariani/Carboni concedono solo le briciole alle avversarie portando a casa il bottino pieno. Nella sfida tra ultime classificate prima affermazione per il Ct Arezzo sul Ct Piancastagnaio: bel match tra le numero 1 Elora Dabija e Giulia Costa, con l’aretina ex 273 WTA che chiude in due set lottati. Più in discesa gli altri due singoli, conquistati da Francesca Frappi e Matilde Magi su Michela Sacchi e Sara Vichi, e il doppio Dabija/Frappi.

GIRONE 2: Il Tc Prato scava il solco con le rivali andando a vincere per 3-1 sui campi dell’Empoli Tennis School. Giada Bellini e Claudia Romoli si impongono in due set su Giulia Barsotti e Eleonora Beduini. Più complicata la vittoria di Elena Foggia che rimonta un set a Teresa Scardigli. Dal doppio Barsotti/Beduini il punto della consolazione per le empolesi. Prima affermazione per il Tc Pisa che sui campi di casa regola per 4-0 la Libertas Livorno. Dopo i rapidi successi di Giorgia Micheletti e Arianna Bigotti su Francesca Marconi e Ginevra Luchetti arriva anche il 3-0 firmato da Micol Sanna su una combattiva Valentina Maestrelli. Il doppio Sanna/Santo chiude la contesa, non senza soffrire per tre lunghi e estenuanti set, contro Luchetti/Maestrelli.

GIRONE 3: Il Tc Italia fa la voce grossa e si impone per 4-0 sul Tc Prato. La numero 1 Clarissa Gai suona la carica lasciando le bricole a Carolina Piferi, Valentina Del Marco e Altea Ricci completano l’opera superando Emma Martellenghi e Alessia Ciampi. Dal doppio Tatini/Bottari arriva il cappotto conclusivo. Anche l’At Piombinese non scherza e sugli ostici campi veloci di casa lascia al palo le ‘vicine di casa’ dell’At San Vincenzo. Sara Gambogi cede un set ma regola Silvia Trassinelli mentre Azzurra Chellini e Cristina Pescucci sono più risolute contro Claudia Benini e Aurora Lotti. Gambogi/Pescucci chiudono i conti per il 4-0 finale.

 

 

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>