Torneo 3a Categoria Ct Scandicci: tra Giacomo Romani e Marco Ferrari è una sfida epica di 3 ore e 45 vinta dal primo!

Uno degli appuntamenti più classici e immancabili del circuito toscano è il Torneo di 3a Categoria maschile (limitato 4.3) organizzato dal Ct Scandicci, che come ogni anno ha apre le porte nel periodo primaverile con 70 iscritti.
La finale tra Giacomo Romani e Marco Ferrari ha coronato con un match pazzesco, durato 3 ore e 45 minuti, una bella settimana, ma un epilogo sportivamente così epico era inimmaginabile anche per il più ottimista degli organizzatori. Ha vinto Romani con il punteggio di 75 67 76, e il pubblico presente ha offerto un prolungato applauso a entrambi i protagonisti, autori di un incontro a livelli altissimi, compreso lo sfortunato maestro di casa Ferrari, che avrebbe meritato allo stesso modo la vittoria.
I due “eroi” erano giunti in finale eliminando rispettivamente Brando Gozzini, autore del colpo grosso nei confronti della testa di serie numero 1 Giuseppe Garofalo, e Alberto Vanni, ritiratosi sul 61 30 nel derby di casa contro Ferrari. Da segnalare anche il bel torneo del vice-campione toscano Jacopo Graziosi e dell’empolese Emiliano Taddeo, sconfitti ai quarti di finale.
PRIMO TABELLONE DI QUALIFICAZIONE

SECONDO TABELLONE DI QUALIFICAZIONE

TABELLONE PRINCIPALE

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *