Torneo 3a Categoria maschile Ct Scandicci: da segnare sul calendario la discesa tra i mortali del “Dio” del tennis toscano Elia Grossi! Tanini e Mangini i primi 3.4 a guadagnarsi il main draw…

Ha aperto i battenti nel fine settimana scorsa il Torneo di 3a Categoria maschile organizzato dal Ct Scandicci, uno dei classici di Primavera che si svolgono nell’hinterland fiorentino e che riescono a raccogliere come sempre un bel numero di partecipanti (121 per l’esattezza). Sono ben otto i classificati 3.1 ai nastri di partenza, ma la notizia è una sola: la prima storica tra i Terza Categoria di Elia Grossi, autentico monumento del tennis toscano che vanta la vittoria in carriera di diciassette titoli regionali Assoluti! Nonostante le 44 primavere sulle spalle e le parecchie stagioni di inattività, il fiorentino ha un margine tecnico enorme rispetto ai suoi nuovi pari-classifica. Con la presenza di Grossi rischia di passare in secondo piano quella di Leonardo Bartolozzi, altro elemento fuori-categoria, due volte campione toscano indoor di 3a Categoria e per tanti anni tra i Seconda, esattamente come la testa di serie numero 3 Pietro Secci; per gli altri 3.1 presenti (Alberto Vanni, Fabio Bianchini, Mirko Pampaloni) la vita si fa durissima…
Intanto l’ultima sezione di qualificazione, limitata ai 3.4, ha già espresso diversi qualificati al tabellone principale. Su tutti il forte 3.4 di casa Alessio Tanini, che ha concesso appena un game a Niccolò Ciabattini: assieme a lui guadagnano il pass per il main draw Niccolò Mosiici (61 60 su Orioli) e Cristiano Mangini (64 62 su Casale).

PRIMO TABELLONE DI QUALIFICAZIONE

SECONDO TABELLONE DI QUALIFICAZIONE

TERZO TABELLONE DI QUALIFICAZIONE

TABELLONE PRINCIPALE

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *