Torneo ITF Under 18 “Città di Prato”: Giuseppe La Vela e Daniella Dimitrova sono i vincitori della 36esima edizione del trofeo internazionale giovanile al Tc Prato

Si conclude, con le vittorie di Giuseppe La Vela e di Daniella Dimitrova, la 36° edizione del Torneo Internazionale Under 18 Città di Prato che ha visto tanta partecipazione di pubblico per gli atti conclusivi. Nella finale femminile l’atleta bulgara prevale su Federica Sacco 75 62 mentre il siciliano La Vela vince 62 63 contro lo svizzero Henry Von der Schulenburg.Per me è una grande soddisfazione poter alzare il Trofeo che ha vinto Federer e Murray – spiega La Vela – un grazie a mio padre e alla Federtennis che mi ha dato questa possibilità di poter arrivare a questo traguardo. Sono felicissimo è la mia prima vittoria vera ed è davvero bello aver vinto qui“. L’azzurro ha dominato il match fin dall’inizio. Sul 2-2 arriva il break e La Vela riesce a sfruttare il momento positivo e vince 6-2 il primo set. Parte bene anche nel secondo e va 3-0 poi arriva un temporale e la partita viene conclusa dentro il pallone dove Von der Schulenburg che riesce a risalire fino al 5-3 ma il palermitano  con il suo rovescio a una mano in top e beak si apre il campo e chiude con un bel dritto la sfida. La finale femminile era molto attesa con  entrambe le contendenti classe 2002. Federica Sacco arrivava dalla vittoria di Salsomaggiore mentre la Dimitrova aveva superato in semifinale Martina Biagianti 64 al terzo set. E’ stato decisivo il primo set dove la giocatrice dell’est si era portata avanti 3-1 poi la Sacco è salita di livello portandosi 5-3 ma a questo punto non riusciva a chiudere e risaliva la Dimitrova che dopo il 5-5 riusciva a vincere il servizio all’italiana e a chiudere il primo set 7-5. Nel secondo set subito intervento del fisioterapista per la Sacco per un problema alla spalla e la Dimitrova scappava subito e il match si concludeva 6-2 per la giocatrice nata nel Kentucky ma di nazionalità bulgara. “Peccato perchè sono state due settimane fantastiche anche se non ero al massimo nella finale – dice Sacco – il primo set è stato molto combattuto e la Dimitrova è stata brava nei momenti diecisivi. Ora una settinana di pausa e poi il Bonfiglio“. Al termine delle finali le premiazioni con la consegna ai vincitori del Trofeo Marini Industrie, il Trofeo Logli Massimo Saint Gobain, il Trofeo Concessionaria Checcacci spa e la Coppa Loris Ciardi oltre al Trofeo delle Nazioni. “Prato ha dimostrato di essere davvero importante per il tennis e per le speranze di questa disciplina – spiega il Sindaco di Prato Matteo Biffoni – è stato un bel torneo con ragazzi che a breve saranno nel circuito mondiale“. “Voglio ringraziare tutti i nostri collaboratori e i giocatori che si sono distinti – dice il presidente del Tc Prato Riccardo Marinie non posso che dire grazie ai nostri soci e a tanti spettatori presenti per le finali e durante il torneo“. “Il Tc Prato ha organizzato un bellissimo torneo di ottima qualità – mette in luce il presidente del comitato toscano Federtennis Luigi Brunettie i vincitori e il pubblico hanno la dimostrazione della scelta di puntare sui giovani“Il livello tecnico è stato molto alto – illustra il ds del Tc Prato Fausto Fusie il fatto che due ragazze ancora under 16 siano giunte alla finale è sinonimo che a breve le potremo vedere nel circuito mondiale. La Vela ha avuto il coraggio di osare e alla fine ha vinto un torneo così prestigioso“. Nel doppio le vittorie sono andate alla coppia Park-Andeloro su Arnaboldi-Perin 57 76 10-4 mentre al femminile il duo azzurro Sacco-Mariani ha superato Dimitrova-Bennett 26 76 10-6

 

Finale femminile: Dimitrova b Sacco 75 62

Finale Maschile: La Vela b Von Der Schulenburg 62 63

QUALIFICAZIONI MASCHILI

SINGOLARE MASCHILE

DOPPIO MASCHILE

QUALIFICAZIONI FEMMINILI

SINGOLARE FEMMINILE

DOPPIO FEMMINILE

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *