Tototennis 2018: si riparte con l’inimitabile gioco di Grantennis sui tornei individuali! Novità di quest’anno, si può giocare anche su Facebook…

Come tutti gli anni, anche in questa stagione scatterà il TOTOTENNIS 2018, il gioco unico e inimitabile di Grantennis Toscana. Nessuno lo aveva fatto, noi si: è possibile fare i pronostici non su Wimbledon e Roland Garros, ma su voi stessi e i vostri amici che partecipano ai tornei regionali! Partecipare è gratuito e divertente. Quest’anno il gioco riproporrà le stesse dinamiche del passato: le tappe in totale saranno cinque.

Leggi bene il regolamento e gioca: tra pochissimo si parte! 

Regolamento della quinta edizione di “Tototennis 2018” 
1) “Tototennis” è il gioco ufficiale di Grantennis Toscana, la cui partecipazione è assolutamente gratuita e consiste nell’indovinare i risultati di quattro tornei maschili Open, di Terza e di Quarta Categoria. Ecco il calendario completo dei tornei su cui giocare

1) 17 Marzo/3 Aprile: Torneo 3a Categoria limitato 3.4 maschile Tc Sesto
2) 5/20 Maggio: Torneo 4a Categoria maschile Tc San Miniato
3) 31 Maggio/10 Giugno: Torneo Open maschile Tc San Gimignano
4) 14/22 Luglio: Torneo 3a Categoria limitato 3.4 Ct Empoli
ps. è possibile qualche modifica ai tornei su cui giocare nel momento in cui verrà pubblicato il calendario definitivo dei tornei 2018

2) Per ognuna delle cinque tappe il gioco consiste nell’indovinare il vincitore, il finalista e i semifinalisti. La giocata dovrà avvenire semplicemente postando un commento in questa forma qui:

Vincitore: Nome Cognome
Finalista: Nome Cognome
Semifinalisti: Nome Cognome e Nome Cognome

3) Per ognuna delle cinque tappe di Tototennis verrà assegnato un punteggio in base ai giocatori indovinati secondo questa modalità:
– Per ognuno dei quattro singolaristi indovinati (a prescindere la piazzamento): 1 punto
– Per aver indovinato il finalista: 2 punti
– Per aver indovinato il vincitore: 3 punti
– Per aver indovinato entrambi i finalisti, ma in ordine invertito (ossia aver giocato il vincitore come finalista e il finalista come vincitore): 1 punto
Alla fine di ogni tappa verrà pubblicata la classifica della singola tappa e la classifica generale. Alla fine delle sei tappe verrà stilata la classifica definitiva
4) Ogni utente dovrà partecipare indicando lo stesso nickname e la stessa mail (valida) nelle diverse tappe, pena la squalifica dal gioco. Onde evitare fraintendimenti devono essere usati nickname riconoscibili e non troppo generici. La novità di quest’anno è che si può giocare anche su Facebook postando la propria giocata come commento al pezzo di apertura del gioco: importante, ogni utente deve giocare sempre con la stessa modalità e non può fare il proprio gioco una volta su Facebook e una volta sul sito, per esempio, pena la squalifica!
5) La giocata verrà aperta dalla redazione di Grantennis al momento della pubblicazione del tabellone principale del torneo. La chiusura delle giocate sarà definita sempre dalla redazione: qualsiasi giocata al di fuori del termine massimo non verrà accettata
6) In caso di parità di punti nella classifica finale, per definire il piazzamento saranno seguiti i seguenti parametri: a)Partecipazione al maggior numero di tappe di Tototennis b)Punteggio più alto realizzato in una singola tappa c)Ordine alfabetico del nickname utilizzato. In caso di qualsiasi controversia farà fede in maniera insindacabile in verdetto della redazione di Grantennis Toscana.
7) Tototennis non è un concorso a premi, ma un gioco dove verranno offerti ai primi tre classificati degli omaggi messi a disposizione in maniera gratuita dalla redazione di Grantennis Toscana.
Primo classificato – Pacchetto relax per due persone presso Tc San Gimignano (1h e 30′ lezione di tennis più passeggiata con degustazione panoramica presso “Teruzzi e Puthod”)
Secondo classificato – Shirt tecnica Joma
Terzo classificato – Shirt da allenamento ufficiale Grantennis Team collezione “Timefighters 2015″

Condividi su:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *