Allo Sport Village torna il grande tennis e il grande padel: il Trofeo “Os Consulting”, secondo Grantennis Events, sarà la tappa più ricca in Italia della seconda settimana di luglio!

Gli appassionati di tennis e di padel possono segnare in rosso queste date: dal 7 al 16 luglio lo Sport Village di Buggiano ospiterà la seconda edizione del Torneo Open maschile “Os Consulting”, seconda tappa del circuito Grantennis Events, con un eccezionale montepremi complessivo di 7.000 €.
Grazie all’innesto del title sponsor “Os Consulting” e di tante altre aziende che hanno deciso di sostenere la manifestazione pistoiese, quest’anno l’Open dello Sport Village si preannuncia di caratura straordinaria: si tratta addirittura del torneo Open più ricco in Italia della seconda settimana di luglio, e uno dei più importanti della stagione 2022 tra quelli organizzati in Toscana. Confermata l’interessantissima formula “Tennis & Padel show”, il torneo sarà suddiviso in un Torneo Open di tennis con montepremi 5.000 € e un torneo Open di padel con montepremi 2.000 € che si disputeranno in contemporanea: un prize money di livello assoluto che certamente porterà in Valdinievole alcuni degli atleti più importanti del panorama nazionale. Per la prima volta, inoltre, la manifestazione sarà patrocinata dal Comune di Buggiano.
Oltre al calendario sportivo, lo Sport Village allestirà un’area ospitalità dove il pubblico potrà mangiare e bere durante lo svolgimento delle partite (vi saranno anche alcuni eventi a tema ufficializzati a breve). Lo scorso anno si aggiudicarono l’edizione di debutto Marco Speronello (ex campione italiano di tennis) e la coppia di padelisti argentini composta da Adrian Baez Clemente e Cristian Calneggia (quest’ultimo ex numero 18 al mondo). L’ingresso per il pubblico sarà libero per tutta la durata dalla manifestazione. “Il Torneo Open è il fiore all’occhiello della nostra attività stagionale – commenta il presidente dello Sport Village Francesco Fornaroma è solo una delle tante iniziative che organizziamo per i nostri soci e frequentatori. Abbiamo avuto il merito di essere stati tra i primi a credere nello sviluppo di una disciplina come il padel che adesso sta spopolando ovunque e che sarà al centro di un progetto di sviluppo, con la costruzione di nuovi campi e la copertura di alcuni di essi per i mesi invernali”.

A luglio i riflettori si accendono sulla Valdinievole per un evento sportivo da non perdere…

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata