Australian Open: prima strepitosa nel main draw di uno slam per Martina Trevisan, anche Lorenzo Musetti ad un passo dal tabellone principale

Arrivano grandi notizie per la Toscana da Melbourne, dove sono in corso le qualificazioni degli Australian Open (44.000.000 €, cemento), il primo torneo dello Slam dell’anno. Nella notte italiana Martina Trevisan ha strappato il pass per la qualificazione nel tabellone principale: un cammino autorevolissimo quello della talentuosa pisana, che in tre incontri non ha ceduto un set e nel match decisivo ha battuto niente meno che la canadese Eugenie Bouchard, ex numero 5 al mondo. Per Martina è la prima partecipazione nel main draw di un torneo dello Slam, esattamente come lo sarebbe per Lorenzo Musetti. Nella notte il classe 2002 carrarese ha messo a segno una strepitosa rimonta contro il rumeno Marius Copil, in svantaggio per 5-2 nel terzo set: adesso “Muso”, che lo scorso anno a Melbourne si aggiudicò il torneo Juniores, affronterà l’olandese Tallon Griekspoor, numero 175 al mondo, per un posto nel tabellone principale maschile.
Nel tabellone di qualificazione era presente un altro tennista toscano, Paolo Lorenzi, sconfitto al secondo turno da Lukas Rosol. Nel main draw femminile invece farà il suo debutto la lucchese Jasmine Paolini, impegnata contro la russa Anna Blinkova (numero 61 al mondo).

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata