Campionati a squadre Veterani – aggiornamento 2: lo Junior Arezzo di Max Dell’Acqua si aggiudica il primo titolo in palio tra gli Over 40… Ct Etruria Prato, As Raffaelli e As Fiesole primi con autorità nei gironi Over 50

Quest’anno i primi campionati a squadre partiti sono stati i Campionati a squadre Veterani. In totale sono ottantatre le squadre ai nastri di partenza nelle categoria “libere”, che hanno concluso la fase a gironi nell’ultimo fine settimane, mentre nelle due categorie “limitate”  manca ancora un turno alla fine della prima fase. Di seguito l’aggiornamento completo categoria per categoria.

Il primo verdetto arriva dalla categoria Over 40 maschile: un risultato inequivocabile, che racconta il trionfo dello Junior Tc Arezzo nel girone unico a tre composto anche da Asd Carraia e As Tennis Certaldo, mai in discussione per la forza dell’ex 148 del mondo Massimo Dell’Acqua e della forte spalla Massimo Valenti, che non a caso hanno vinto tutti e quattro gli incontri disputati.
Negli altri campionati siamo giunti ovunque alla fine della fase a gironi e conosciamo le squadre qualificate ai play-off regionale. Nella categoria Over 45 libero, dominano i due gironi il Ct Arezzo di Carcani, Papponi e Gigli e il Tc Porto Azzurro di Rustici, Segnini e Bianchi: si qualificano anche Tennis Costa Azzurra, Tc Montevarchi, Cus Albinia e Ct La Racchetta Siena.
Tra gli over 50, la categoria più “popolata” dei veterani, in undici hanno colto il pass per i play-off regionali: particolarmente dominanti il Ct Etruria Prato, che nel girone 1 con la coppia composta da Roberto Fissi e Massimiliano De Vita oltre a Baccini e Landi hanno lasciato le briciole agli avversari e non hanno perso neppure un set, l’As Tennis Raffaelli (Buselli, Fini, Tatini) solidissimo primo del girone 3, e l’As Fiesole Tennis di Rostagno, Bardine e Vannoni, che in uno scontro diretto al photofinish supera il Ct Empoli di Mario Brogi.
Tra gli over 55, sei le squadre qualificate alla fase successiva. Nel girone a 4 il Ct Garden Cecina di Fabrizio Franchi e Stefano Menichetti mette tutti in riga, ma il Ct Viareggio 1896 giunge secondo e prosegue la sua avventura, così come Match Ball Firenze, Ct Scandicci, Amici del Tennis Ronchi e Ct Lucca negli altri gironi.
Nella categoria over 60, Assi Giglio Rosso e Libertas Sport Livorno rimangono imbattuti e si qualificano come primi classificati dei due gironi. Tra gli over 65 At Bibbiena, Tennis Costa Azzurra, Tc Prato e Tennis Agliana avanti alla fase successiva, mentre nella categoria Over 70 maschile saranno Ct Firenze e Junior Livorno a sfidarsi nella finalissima dopo aver chiuso il girone ai primi due posti, vinto dal club delle Cascine grazie alle ottime prestazioni di Silvano Natalini, Gino Cerri e Giampaolo Chiesi.
Infine le due categorie femminili. Le Ladies 40, raggruppate in un unico girone a sei squadre, hanno visto il testa a testa di Tc Castiglionese e At Bibbiena, che hanno chiuso la classifica appaiate a otto punti e si qualificano per i play-off assieme alla terza classificata Coop Livorno. Tra le Ladies 45, superano il turno Assi Giglio Rosso, Tc San Frediano, Tc Time Out e Ct Lucca.
Meritano una citazione anche i due tornei a squadre limitati. Il Campionato Over 45 limitato 4.3 maschile vedeva al via venti squadre suddivise in quattro gironi e manca ancora un turno alla fine della fase a gironi: stanno particolarmente ben impressionando Junior Marina di Carrara e Tc Prato, capoliste del girone 1, e Tc Camucia, con Martelli e Tattanelli in vetta solitaria del girone 3. Nel Campionato Ladies limitato 4.4 ad una giornata dal termine in testa il Tc Barberino di Musolesi e Maruccelli e il Tc Time Out di Massi e Palestini.

 

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata