Campionati a squadre Veterani: favoritissime per il titolo Match Ball Firenze (Over 45) e Amici del Tennis Ronchi (Over 60), grande equilibrio nelle due categorie Ladies. I gironi e il calendario

Nella giornata di ieri sono stati resi noti tutti i gironi e i calendari dei campionati a squadre veterani: come tradizione si gioca dalla categoria over 40 a quella over 70, comprese le due femminili, e le partite prenderanno ufficialmente il via sabato 7 marzo.

OVER 40 MASCHILE: Appena quattro le squadre ai nastri di partenza a contendersi i due posti per la finalissima per il titolo regionale. Segnaliamo la grande novità dell’APD Casalecci, per la prima volta in un campionato veterani con il suo numero 1, l’ex B1 “bomber” Luca Rosatone, naturale favorito assieme all’As Tennis Certaldo e al Ct Camucia.

OVER 45 MASCHILE LIBERO: Soltanto sei le squadre ai nastri di partenza, raggruppate in un girone unico dove passano ai play-off le prime tre classificate. La presenza del Match Ball Firenze dei 2.7 Fabio Bianchini e Simone Galli e del 2.8 Antonio Padovani, già campioni italiani Over 50, sembra “ammazzare” i destini della manifestazione nonostante i cinque anni di svantaggio rispetto a molti avversari: a meno di clamorose sorprese, sarà lotta per il secondo posto per il Tc Montevarchi e l’As Fiesole Tennis.

OVER 50 MASCHILE: Al via 21 squadre suddivise in tre gironi da cinque e uno da sei. Assolutamente corazzata per il titolo il Ct Scandicci dei 3.1 Marco Galli, Massimo Moschino e Damiano Fabbrucci, che parte favorita per quello che sarebbe l’ennesimo scudetto toscano: un passo più in dietro il Ct Empoli (Pane e Brogi), il Ct Arezzo (Carcani e Papponi) e il Ct Taddei (Volpi e Di Meo).

OVER 55 MASCHILE: Sono dieci le compagini iscritte, suddivise in due gironi da cinque squadre. Anche in questa competizione il Ct Scandicci si fa forte dei 3.1 Galli e Moschino e si candida per il titolo regionale. Attenzione alla possibilità di sorpresa dell‘At Subbiano: nonostante le classifiche individuali “basse”, il passato prestigioso di Claudio Ceccomori e Giuseppe Salvi fa tremare gli avversari.

OVER 60 MASCHILE: In totale sono presenti quattordici squadre suddivise in due gironi da cinque e uno da quattro. Gli Amici del Tennis Ronchi sembrano strafavoriti per la conquista del titolo in virtù della sua rosa “strong” composta tra gli altri dal 3.1 Alessandro Ciaponi e dal 3.2 Gianni Perfetti.

OVER 65 MASCHILE: Sette compagini ai nastri di partenza suddivise in un girone da quattro e uno da tre squadre. Più che altrove qui l’equilibrio appare notevole, con il Ct Scandicci di Bartolozzi e Biondi e il Tc Prato di Coli e Borchi leggermente favorite rispetto al resto della truppa.

OVER 70 MASCHILE: Nel campionato più “estremo” a livello anagrafico sono cinque le squadre iscritte, raggruppate in un unico girone da cui usciranno le due finaliste per il titolo regionale. Sulla carta le due grandi favorite per la conquista dell’atto conclusivo sono il Ct Firenze di Silvano Natalini e Pierluigi Garrone e il Ct Lucca di Gino Cerri e Piero Galligani.

LADIES 40 LIBERO: Cinque le squadre presenti, raggruppate in un unico girone dove le prime due classificate si giocheranno la finale regionale. Annamaria De Nunzio, assieme a Chiara Sbrighi, è una presenza “pesante” nelle fila del Tc Castiglionese, che precede nei favori del pronostico Tennis Costa Azzurra e Dodo Club.

LADIES 45: Sei le squadre al via, tutte inserite nello stesso girone dove le prime tre classificate giocheranno i play-off per il titolo. La presenza di poche “Terze” lascia grandi speranze al Tc Montevarchi della 3.3 Laura Carbonai e della 3.5 Flavia Migliorini, principali accreditate al successo.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata