Campionati Toscani Assoluti Match Ball Firenze – Pre-qualificazioni Internazionali BNL (24.580 €): Anastasia Piangerelli, la giovane speranza brilla al Match Ball. Chiara De Vito campionessa regionale

Si è conclusa la quarantaduesima edizione dei Campionati Toscani Assoluti maschili e femminili organizzati dal Match Ball Firenze, l’appuntamento più sentito della stagione agonistica toscana che come consuetudine è una tappa di Pre-Qualificazione per gli Internazionali BNL d’Italia: oltre a contendersi un montepremi complessivo monstre di 24.580 €, si  sono aggiudicati un pass per le pre-qualificazioni del Foro Italico i due finalisti dei singolari maschile e femminile e i vincitori del doppio maschile e femminile. Non è una novità la partecipazione oceanica a questa manifestazione, con quasi 600 tennisti provenienti da tutta Italia a calcare i campi fiorentini.
Nel femminile trionfa Anastasia Piangerelli (2.2, numero sei del seeding, abruzzese ma tesserata per il Quanta Sport Village) che vince la finale su Cristina Elena Tiglea (2.4 del Tc Bressanone) per 64 63 in un match dove le due atlete erano un pò stanche ma la vincitrice è stata più brava a conquistare i punti decisivi per aggiudicarsi la manifestazione. “Sono davvero contenta per due motivi: in primo luogo perchè mi sono qualificata per Roma – commenta la Piangerelli – in seconda battuta perchè sono riuscita a vincere un bel torneo dopo un periodo non eccezionale. Spero di fare bene anche al Foro Italico a maggio“.
Per la Toscana la migliore rappresentante è la senese Chiara De Vito, già vincitrice nel 2018, che si ferma in semifinale battuta per 6-3 al terzo da Cristina Tiglea e si laurea campionessa regionale.

TABELLONE 3a CATEGORIA FEMMINILE

TABELLONE 2.5/2.8 FEMMINILE

TABELLONE PRINCIPALE

 

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata