Campionato Invernale limitato 3.4: prima il Tc Time Out poi il Ct Pontedera conquistano i due troni toscani! Per i pisani decisiva la classe senza tempo di Stefano Gianfaldoni

Sono giunti alle fasi finali tutti i campionati invernali: come tradizione si gioca in campi indoor nella tradizionale formula di due singolari e un doppio. Il Campionato Invernale limitato 3.4 maschile e femminile ha visto nel weekend disputare la finale maschile, dopo che la settimana scorsa si era giocata quella femminile.
Partiamo proprio dalle ragazze, con il trionfo delle tenniste del Tc Time Out sul campo dell’Hermes Progetto Tennis: Caterina Gasperini ha portato facilmente il primo punto a favore delle fiorentine, le pratesi hanno pareggiato i conti grazie a Benedetta Bellini, infine un doppio di spareggio molto tirato, conclusosi per 10-3 al super tie-break, ha visto alzare le braccia al cielo alla coppia del Time Out composta da Gasperini/Giusti.
Nel tabellone maschile sul campo del Ct Lucca arriva una vittoria soffertissima per il Ct Pontedera, che riesce ad uscire vincitore dopo due singolari tirati e un doppio di spareggio vietato ai deboli di cuore. Tra tutti, ha fatto la differenza la classe senza tempo di Stefano Gianfaldoni, tennista molto talentuoso con un lungo passato tra i Seconda Categoria, che come prevedibile ha fatto la differenza nella “limitata 3.4”. Nonostante questo tuttavia il team granata l’ha spuntata soltanto per pochissimi punti del doppio di spareggio, grazie alla caparbietà del Ct Lucca, che nonostante il pronostico avverso ha lottato fino alla fine e per poco non realizzava la grande impresa. Dopo il punto in singolare di Gianfaldoni (63 64 su Taponeco) è giunto il pareggio dei locali con Stefano Franci (63 62 su Bencini): tutto si decideva nel doppio, e qui le due coppie hanno dato vita ad un match spettacolare, vinto da Gianfaldoni/Caponi con il punteggio di 26 62 10-8 su Taponeco/Franci.

GIRONI E CALENDARIO MASCHILE

GIRONI E CALENDARIO FEMMINILE

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata