Campionato Serie D1 – aggiornamento 4: Santa Croce firma l’impresa a Cecina grazie all’inossidabile maestro Ettore Rossetti, da pronostico nel femminile avanzano le favorite Ct Pontedera e Ct Siena

Domenica 23 giugno si è disputata la prima giornata dei play-off del campionato di Serie D1 maschile e femminile, turno decisivo per stabilire le squadre promosse in Serie C per l’anno 2020. Vediamo com’è andata.

Serie D1 maschile – In programma tre incontri di ottavi di finale: le tre squadre vincitrici si sono aggiudicate la qualificazione nel campionato di Serie C assieme alle squadre già poste ai quarti, come le prime due teste di serie Amici del Tennis Ronchi e As Raffaelli Forte dei Marmi. Sono da elogiare in particolar modo le imprese di Tc Santa Croce sull’Arno e At Piombinese, che vincendo ritornano in C dopo tantissimi anni. I ragazzi del Cerri si inventano un’impresa pazzesca andando a vincere sul campo del Circolo Mantoflex Cecina dei fratelli Aprile: come prevedibile i due numeri 1 livornesi fanno bottino pieno, e così Santa Croce si aggrappa alle prestazioni di Ettore Rossetti. Il maestro over 50, dal passato glorioso, vince singolo contro Giancarlo Nencini, il primo doppio con Lorenzo Becherini e nel doppio decisivo ancora i due superano i Matteo/Tommaso Aprile dopo una maratona lunghissima (75 36 10-8). Altrettanto da incorniciare il successo, tutt’altro che scontato, dell’At Piombinese sul forte Sporting Valdelsa dei giovani seconda Angiolini, Poggianti e Dami: la disputa si chiude in parità dopo i singolari, nei doppi Piombino fa la differenza grazie a Manzini/Ansaldo e Agostini/Sivieri. Nessun problema per lo Junior Livorno contro il Tc Montevarchi (punti di Lorenzo Pellegrino, Lorenzo Apolloni, Niccolò Fusari e Francesco Bindi).

Serie D1 femminile – I quarti di finale sanciscono le quattro semifinaliste che conquistano anche l’approdo in Serie C: tutto avviene secondo pronostico con l’avanzata delle quattro teste di serie Ct Pontedera, Ct Siena, Coop Livorno e Assi Giglio Rosso. Mentre le corazzate pontederesi e senesi non hanno alcun problemi a superare rispettivamente Sporting Club Valdelsa e Ct Paolo Ciampi, il match più sofferto è quello di Assi Giglio Rosso contro Tc Ronchi Mare: i singolari finiscono in parità in virtù dei punti di Giulia Cerutti e Silvia Sanna, in doppio Padula/Sanna la spuntano al super tie-break contro Cerutti/Tognarelli.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata