Campionato Serie D2 – risultati finali: il Tc San Gimignano realizza la favola più bella, tra le donne scudetto termale allo Sporting Montecatini

Domenica 21 luglio si sono conclusi i tabelloni dei play-off del campionato di Serie D2 maschile e i quarti del campionato femminile. Ecco com’è andata…

Serie D2 maschile – Si conclude con un lieto fine la favola più bella del Tc San Gimignano, una compagine nata dal niente che nel giro di un anno riesce nella clamorosa impresa di cogliere uno scudetto regionale al primo tentativo. Dopo l’eliminazione a sorpresa agli ottavi della favoritissima Park Calenzano, i giochi si sono aperti per almeno 5-6 rose che avevano le carte in regola per puntare alla vittoria. Ce l’ha fatta la squadra che meglio aveva reso nella fase a gironi e per questo insignita della testa di serie numero 1 contro l’APD Casalecci, protagonista di un ottimo cammino ma beffata in casa sul più bello, sull’amata erba amica. La finale è molto emozionante, con i punti in due set di Filippo Ravagni e Mattia Mannocci, Casalecci che accorcia le distanze con Mirko Mennella e Alessio Laganà che ottiene il punto decisivo a sorpresa contro il finora imbattuto idolo di casa Luca Rosatone.

Serie D2 femminile –  Lo Sporting Montecatini si conferma nettamente la squadra più forte dominando in lungo e in largo il tabellone di play-off regionale, con un’accoppiata formata da Giulia Ferrari e Irene Adoncecchi da categoria nettamente superiore. Niente da fare in finale per il Park Calenzano, autore di un ottimo torneo, che tuttavia nell’atto decisivo non ha potuto porre molta resistenza alla corazzata termale. In totale sono otto le compagini che hanno ottenuto la promozione in D1: oltre alle due finaliste, sono state promosse Ct Lucca, Tc Livorno, Ct Firenze, Polisportiva Firenze Ovest, Asd Carraia e Tc Montevarchi.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata