Decreto sostegni: in arrivo nuovi aiuti economici per i collaboratori sportivi

Buone notizie per i collaboratori sportivi fortemente penalizzati dall’emergenza covid-19 e costretti a limitare la propria attività lavorativa. Nel nuovo Decreto Sostegni, la cui bozza è stata già resa pubblica e che a breve compirà il suo iter parlamentare, sono previsti aiuti economici per gli insegnanti di tennis e tutti i lavoratori coinvolti nel comparto sportivo.
A differenza dei bonus erogati dal Governo Conte, in questo caso non ci saranno dei gettoni “fissi” ma gli aiuti saranno modulati sulla base dei compensi percepiti nell’anno 2019. In particolare saranno previste tre differenzi fasce con tre rispettivi differenti aiuti economici.

  • 1.200 euro per i collaboratori che nel 2019 hanno percepito compensi inferiori a 4.000 euro;
  • 2.400 euro per i collaboratori che nel 2019 hanno percepito compensi superiori a 4.000 euro e fino a 10.000 euro;
  • 3.600 euro per i collaboratori che nel 2019 hanno percepito compensi superiori a 10.000 euro.

Le domande saranno accolte ancora una volta da Sport e Salute SPA, ma non sappiamo se sarà necessario presentare richiesta oppure se gli aiuti saranno automaticamente erogati a chi già li ha ricevuti. Ricordiamo che, a differenza dei DPCM, il decreto legge necessita approvazione parlamentare e ci potranno essere modifiche rispetto alla bozza appena presentata.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata