Il Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora: “Domani saranno trasferite le risorse economiche a Sport e Salute, tutti i collaboratori sportivi saranno pagati entro lunedì”

Mercoledì (domani) tutte le risorse saranno trasferite dal Ministero dell’Economia a Sport e Salute: fra giovedì e venerdì Sport e Salute dovrebbe essere i grado di emettere non solo i 47 mila bonifici sospesi per i bonus non erogati per il mese di marzo ma anche quelli per i mesi di aprile e maggio. Sono queste le parole tanto attese del ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora attraverso la sua pagina facebook ufficiale. “Considerando i tempi tecnici per le pratiche, da lunedì della prossima settimana tutti i collaboratori sportivi che ne hanno diritto dovrebbero aver ricevuto le indennità economiche. Le erogazioni per aprile e maggio saranno effettuate in automatico, pertanto non c’è necessità di inviare un’altra domanda a Sport e Salute se è stata già inoltrata per marzo“.
L’8 giugno inoltre sarà una data importante – prosegue Spadafora – perchè sul sito di Sport e Salute si riaprirà una finestra per richiedere l’indennità da parte di coloro che non lo hanno fatto in precedenza. Sempre in questo giorno sul sito del Ministero dello Sport saranno pubblicati i criteri per accedere alle indennità a fondo perduto da parte delle Associazioni Sportive Dilettantistiche.”

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata