Ordinanza Regione Toscana: si può giocare a tennis! Ventiquattro ore dopo anche il Granducato si oppone alla decisione del Governo

Da domani, lunedì 18 maggio, in Toscana si potrà giocare a tennis!
E’ questo il contenuto dell’ordinanza Regionale numero 57 appena pubblicata: fino al 24 maggio infatti è consentito lo svolgimento delle attività sportive in forma individuale, compresi il tennis e il golf, anche in impianti pubblici o privati e all’interno di strutture e circoli sportivi, se svolte in spazi all’aperto, nel rispetto delle regole di distanziamento interpersonale di almeno 2 metri. Resta sospesa fino al 24 maggio ogni altra attività collegata all’utilizzo delle strutture, compreso l’utilizzo di spogliatoi, palestre, piscine, luoghi di socializzazione.
Quasi ventiquattro ore dopo la conferenza stampa di Giuseppe Conte che prorogava la chiusura dei centri sportivi fino al 25 maggio arriva la comunicazione in senso opposto della Regione Toscana, tredicesima regione a permettere la pratica tennistica (ieri sera era giunto il sì anche della Regione Lazio, stamattina quelli di Campania e Piemonte). Una situazione paradossale quella del mondo del tennis: mentre un decreto ministeriale sancisce la chiusura dei centri sportivi a causa dell’emergenza legata al covid-19, da domani l’80% dei circoli tennis italiani sarà autorizzato comunque ad aprire in virtù di ordinanze locali.

ORDINANZA NUMERO 57 REGIONE TOSCANA

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata