Serie A Tennis Live: è una sconfitta che non fa male, nonostante il ko contro l’AMP Pavia il Tc Pistoia chiude al primo posto!

E’ una sconfitta che non fa male quella subita dal Tennis Club Pistoia nell’ultima giornata della fase a gironi del Campionato di Serie A2 maschile: il 4-2, risultato tanto amato dai pistoiesi (ne sono arrivati cinque consecutivi, tutti a favore), questa volta si ritorce contro ai ragazzi capitanati da Christian Belliti e premia un coriaceo AMP Pavia, sbarcato in Toscana con la fame di vittoria per difendere il secondo posto in classifica.
A differenza dei patavini, per i locali l’impegno odierno non aveva più nulla da dire se non sul piano della statistica ed è stato l’occasione per vedere all’opera alcuni tra i tanti giovani del ricco vivaio: su tutti Jacopo Landini, che ha compiuto il suo esordio assoluto da singolarista sconfitto dal forte Vitek Horak, e per Edoardo D’Arrigo e Francesco Capperi, impegnati in doppio. Nonostante le difficoltà legate alle diverse assenze pesanti, i pistoiesi ci hanno provato ed hanno chiuso i singolari in parità, merito delle ottime prestazioni dei due vivaisti Tommaso Brunetti e Lorenzo Vatteroni: il primo ha finalmente colto la prima vittoria stagionale in singolo contro Cerchi, il secondo è uscito indenne al tie-break del terzo set da una battaglia da brividi contro Riccardo Maiga. Nel match tecnicamente più bello della giornata, Riccardo Bonadio (numero 424 al mondo) ha sfoggiato un tennis spettacolare e un rovescio atomico contro Adelchi Virgili, imponendosi con il punteggio di 61 63.
Entrambi i doppi sono stati ad appannaggio dell’AMP Pavia. Poco male: il primo posto del Tennis Club Pistoia rimane intatto e sarà una porta d’ingresso assai favorevole per la doppia sfida di play-off in programma domenica 1 e domenica 8 dicembre con in palio la promozione in Serie A1!

TC PISTOIA – AMP PAVIA 2-4
Bonadio R. (A) Virgili A. (P) 61 63
Horak V. (A) b. Landini J. (P) 61 62
Brunetti T. (P) b. Cerchi T. (A) 61 61
Vatteroni L. (P) b. Maiga R. (A) 57 61 76
Maiga/Horak (A) b. Rossi/Virgili (P) 63 76
Bonadio/Chiesa (A) b. Capperi/D’Arrigo (P) 64 62

 

 

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata