Serie A Tennis Live: Matteo Viola e Adelchi Virgili mattatori del primo successo stagionale sul campo del Coopesaro

Il Tennis Club Pistoia, che lo scorso anno sfiorò la promozione nel massimo campionato, riparte alla grande in Serie A2 maschile e mostra immediatamente le sue ambizioni vincendo per 4-2 sul difficile campo del Coopesaro. Il bottino pieno in terra marchigiana è conquistato con pieno merito ma anche con qualche brivido, considerando l’esito incerto del match decisivo, ovvero il doppio vinto da Matteo Viola e Adelchi Virgili.
I due professionisti sono stati i grandi mattatori della vittoria, portando a casa entrambi i punti a disposizione: se i singolari contro Sebastien Boltz e Stefano Galvani sono stati piuttosto agevoli, il doppio conquistato contro Nardi/Boltz ha vissuto tre set tiratissimi e grandi incertezze, dipanate soltanto all’ultimo punto del tie-break decisivo (10-8). Diversamente, sarebbe arrivato un pareggio e due punti persi per strada, in considerazione dell’altro doppio vinto dalla coppia marchigiana Galvani/Bertuccioli su Rossi/Vatteroni. Quest’ultimo, tuttavia, è risultato fondamentale in singolare portando a casa un punto tutt’altro che scontato contro Federico Bertuccioli (62 64), mentre il maestro pistoiese Tommaso Brunetti è stato nettamente sconfitto da Luca Nardi, classe 2003 considerato come una delle speranze più vivide del movimento tennistico italiano.
Grazie al debutto vincente, il Tc Pistoia comincia nel migliore dei modi la sua avventura e potrà affrontare con la massima serenità la prima casalinga di domenica prossima contro il Tc Schio, altra capolista del girone in virtù del successo per 4-2 contro l’Eur Sporting Club.

COOPESARO – TC PISTOIA 2-4
Nardi (C) b. Brunetti (P) 62 60
Virgili (P) b. Galvani (C) 63 63
Viola (P) b. Boltz (C) 63 61
Vatteroni (P) b. Bertuccioli (C) 62 64
Viola/Virgili (P) b. Boltz/Nardi (C) 57 64 10-8
Galvani/Bertuccioli (C) b. Rossi/Vatteroni (P) 62 64

 

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata