Serie A Tennis Live: Tc Sinalunga, a Casale Monferrato prima la gioia poi la beffa finale

Sul punteggio di 3-1 a favore dopo i singolari il Tennis Club Sinalunga presagiva di uscire con il punteggio pieno nel debutto stagionale nel campionato di Serie A2 maschile sul campo dei Canottieri Casale. Il fatto che non sia andata così e che il team capitanato da Diego Alvarez e Giovanni Galuppo si sia dovuto accontentare di un pari non cancella l’amarezza finale, ma nemmeno le ottime sensazioni trasmesse dalla squadra alla “prima” sul campo piemontese.
A parte la sconfitta di Marcello Serafini, reduce da qualche problema fisico, sono giunte ottime indicazioni dai singolaristi. Bruno Sant’Anna e Matteo Gigante, autore recentemente di ottimi risultati nel circuito internazionale, hanno lasciato le briciole rispettivamente a Reale e De Michelis. Molto convincente anche la prestazione del primo alfiere sinalunghese Luca Vanni, al ritorno a casa dopo tre anni di assenza: contro il ceco Vaclav Safranek (numero 350 delle classifiche mondiali) l’ex top-100 di Foiano della Chiana ha piazzato la sua zampata vincente sul punteggio di 6-2 5-6: un’incredibile serie di sette ace consecutivi che ha regalato il tie-break e di conseguenza il successivo trionfo a Luca.
Purtroppo lo stesso colpo di reni efficace è mancato nei doppi, vuoi per un po’ di sfortuna, vuoi per una mancanza di freddezza nei momenti decisivi: fatto sta che entrambe le coppie chianine (Vanni/Sant’Anna e Gigante/Serafini) si sono portate ad un passo dal successo ma hanno ceduto al super tie-break decisivo, e i Canottieri Casale sono riusciti a recuperare il risultato in parità. I due punti persi per strada lasciano l’amaro in bocca ma non condizioneranno certo il futuro cammino del Tc Sinalunga.

CANOTTIERI CASALE – TC SINALUNGA 3-3
Sant’Anna (S) b. Reale (C) 61 60
Bella (C) b. Serafini (S) 63 60
Vanni (S) b. Safranek (C) 62 76
Gigante (S) b. De Michelis (C) 61 62
Bella/Safranek (C) b. Vanni/Sant’Anna (S) 64 26 10-6
Demichelis/Bondolillo (C) b. Gigante/Serafini (S) 62 36 10-7

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata