Serie A1: il Tc Sinalunga a caccia del miracolo romano sui prestigiosi campi del Tc Parioli

E’ un miracolo romano quello che cerca e sogna il Tc Sinalunga sui campi del Tennis Club Parioli nella gara di ritorno dei play-out per la salvezza del campionato di Serie A1 maschile (domenica 2 agosto, ore 10.00). La sconfitta per 5-1 all’andata complica terribilmente la situazione della compagine capitanata da Diego Alvarez e Giovanni Galuppo, che adesso è chiamata ad una prova sontuosa per ribaltare il pesante passivo.
Difficile, ma non impossibile. Di sicuro Luca Vanni e compagni non potranno ripetere nemmeno una delle incertezze di sette giorni fa. Il gigante di Foiano della Chiana è incappato in due ko duri da digerire in singolare contro Flavio Cobolli e in doppio assieme a Marcello Serafini, precedentemente colpito da un guaio muscolare, ma l’impressione è che coi suoi livelli standard possa tranquillamente portare ai suoi due punti. Discorso analogo per Matteo Gigante, prontamente ristabilito dall’infortunio alla mano destra e facile vincitore su Andrea Bessire.
I presupposti per una clamorosa rimonta da parte di Sinalunga ci possono essere, ma il team chianino non potrà perdere un colpo. Altrimenti sarà ritorno in A2 appena in anno dopo la promozione nel massimo campionato.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata