Serie A1 – ritorno play-off/play-out: la Toscana con due piedi e mezzo nelle finali a Todi. Il Ct Lucca traballa ma ottiene una storica vittoria

Domenica 2 agosto si è disputata la giornata di ritorno dei play-off e play-out del campionato di Serie A1 maschile e femminile, il massimo torneo a squadre d’Italia, eccezionalmente giocati nei mesi estivi con un format molto diverso rispetto alle abitudini a causa dell’emergenza legata al covid-19. Le squadre infatti sono state suddivise in mini-gironi da quattro squadre: le vincitrici delle due semifinali si qualificano per le finalissime che si disputeranno a Todi il 12 e 13 agosto.
La Toscana domina il massimo campionato nazionale a squadre con due squadre, quasi tre, qualificate per le finali umbre. L’ultimo verdetto arriverà giovedi 6 agosto dalla sfida di ritorno tra Tc Parioli e il Tc Prato, con la compagine laniera in vantaggio per 4-0 e, a meno di miracoli avversari, con un piede e mezzo in finale. Ad attendere nell’atto decisivo femminile c’è già il Ct Lucca, alla prima storica finale in Serie A1. Le ragazze capitanate da Ivano Pieri sembravano tranquille dopo il 3-1 dell’andata in casa del Beinasco, ma il ritorno sui campi di Vicopelag0 ha clamorosamente ribaltato il punteggio: la doppietta di Di Sarra e Mafutina, bilanciata dalla vittoria al super tie-break di Tatiana Pieri, hanno fatto tremare le toscane, che sono cadute in doppio per mano di Di Sarra/Rossi. E’ stato dunque necessario il doppio di spareggio per decidere la disputa: lo stesso incontro si è ripetuto, ma questa volta è il duo composto da Bianca Turati e Tatiana Pieri a vincere al super tie-break e ad esplodere tutta la sua gioia.
Nel campionato maschile la finale vedrà di fronte Park Genova a Tc Italia Forte dei Marmi. La corazzata ligure si è sbarazzata, grazie ai punto di Lorenzo Musetti e di Alessandro Giannessi, del Ct Crema, già sconfitto per 5-1 nel match di andata. Decisamente più complesso il successo del Tc Italia contro i campioni in carica del Selva Alta Vigevano:  l’equilibrio (3-3) dell’andata è stato spezzato a favore dei versiliesi da Stefano Travaglia, che ha vendicato facilmente la sconfitta subita da Roberto Marcora sette giorni fa. In vantaggio per 3-1, il Forte ha chiuso i conti grazie al suo doppio forte Sonego/Travaglia.
Passando ai play-out, da pronostico, considerando i risultati dell’andata, si salvano Tc Parioli e Tc Genova 1893, mentre spezzano a proprio favore l’equilibrio di sette giorni fa Ct Massalombarda e Sporting Sassuolo: i primi espugnano con un perentorio 5-1 Bari guidati dagli scatenati Darderi e Forti, mentre i modenesi superano per 4-2 il Ct Palermo, ottenendo il punto decisivo nel doppio vinto rocambolescamente da Dalla Valle/Mazzoli. Tra le donne Tc Genova e Canottieri Casale bissano la vittoria dell’andata e condannano BAL Lumezzane e Ct Siena alla retrocessione.

Play-off maschili (semifinali)
Selva Alta Vigevano – Tc Italia Forte dei Marmi  3-3
Tc Italia Forte dei Marmi – Selva Alta Vigevano 4-2
Baldi (S) b. Furlanetto (I) 61 62
Travaglia (I) b. Marcora (S) 63 62
Graziani (I) b. Camposeo (S) 61 76(4)
Sonego (I) b. Hoang (S) 67(3) 75 10-7
Sonego/Travaglia (I) b. Dadda/Bega (S) 61 62
Hoang/Baldi (S) b. Furlanetto/Graziani (I) 64 3-1 rit.

Tc Crema – Park Tennis Club Genova 1-5 
Park Tennis Club Genova – Tc Crema 2-0
Giannessi (G) b. Sinicropi (C) 64 61
Musetti (G) b. Vincent Ruggeri (C) 63 61

Play-out maschili
Tc Sinalunga – Tc Parioli 1-5
Tc Parioli – Tc Sinalunga 2-2
Gigante (S) b. A.Bessire (P) 60 64
Cobolli (P) b. Miceli (S) 61 36 10-8
Fago (P) b. Vanni (S) 61 61
Serafini (S) b. F.Bessire (P) 76(5) 60

Ct Maglie – Tc Genova 1893 1-5
Tc Genova 1893 – Ct Maglie 2-2

F.Arnaboldi (G) b. Garzelli (M) 61 61
Arnaldi (G) b. Crepaldi (M) 75 26 12-10
Bagnolini (M) b. Lagasio (G) 64 61
Sels Jelle (M) b. A.Arnaboldi (G) rit.

Ctd Massalombarda c. Sg Angiulli 3-3
Sg Angiulli – Ctd Massalombarda 1-5

Darderi (M) b. Massacri (A) 61 60
Pellegrino (A) b. Ramazzotti (M) 64 62
Forti (M) b. Serdarusic (A) 62 76(10)
Rottoli (M) b. Narcisi (A) 61 61
Forti/Darderi (M) b. Pellegrino/Narcisi (A) 64 64
Ramazzotti/Rottoli (M) b. Serdarusic/Massacri (A) 06 64 10-8

Circolo del Tennis Palermo c. Sporting Club Sassuolo 3-3
Sporting Club Sassuolo – Circolo Tennis Palermo 4-2

Dalla Valle (S) b. Giacalone (P) 63 61
Fortuna (P) b. Vianello (S) 46 61 10-8
Piraino (P) b. Bondioli (S) 60 64
Carballes Baena (S) b. Gomez Herrera (P) 63 63
Carballes Baena/Vianello (S) b. Gomez Herrera/Piraino (P) 61 64
Dalla Valle/Mazzoli (S) b. Giacalone/Margaroli (P) 57 63 10-4

Play-off femminili (semifinali)
Tc Prato – Tc Parioli 4-0
Tc Parioli – Tc Prato
in programma giovedi 6 agosto
Tennis Beinasco – Tennis Lucca 1-3
Tennis Lucca – Tennis Beinasco 2-3
Di Sarra (B) b. J.Pieri (L) 61 76(2)
Marfutina (B) b. B.Turati (L) 75 60
T.Pieri (L) b. Rossi (B) 46 60 10-6
Di Sarra/Rossi (B) b. T.Pieri/B.Turati (L) 62 63
T.Pieri/B.Turati (L) b. Di Sarra/Rossi (B) 16 64 10-6

Play-out femminili
Bal Lumezzane c. Tc Genova 1893 1-3
Tc Genova – BAL Lumezzane 2-1
Caregaro (G) b. Brescia (L) 60 61
Bronzetti (G) b. Catini (L) 63 64
De Ponti (L) b. Valente (G) 63 75
Ct Siena – Società Canottieri Casale 1-3 
Società Canottieri Casale – Ct Siena 3-0
Rubini (C) b. De Vito (S) 63 61
Buzarnescu (C) b. Balducci (S) 63 64
Pigato (C) b. Bukta (S) 62 76(5)

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata