Serie A2 – ritorno play/off: il Tc Runng Bolzano mette a segno una clamorosa doppietta di promozioni! Lo Junior Perugia per la prima volta nella storia porta l’Umbria in A1…

Domenica 2 agosto si è disputata la giornata di ritorno del campionato di Serie A2 maschile e femminile, il secondo più importante torneo a squadre d’Italia, eccezionalmente giocato nei mesi estivi con un format molto diverso rispetto alle abitudini a causa dell’emergenza legata al covid-19.
Quattro le caselle assegnate nel massimo campionato a squadre. Il Tc Santa Margherita Ligure, compagine “atomica” con gli innesti dei top 100 Andreas Seppi, Davidovich Fockina e di Lorenzo Giustino, conferma i pronostici e batte il Tc Vomero. Il Tc Pistoia spezza gli equilibri dell’andata e impone un netto 4-0 al Tc Pesaro, tornando nella massima serie appena dopo un anno. Negli altri due match invece succede di tutto. E’ tripudio per lo Junior Perugia, che riesce nell’impresa di ribaltare il 4-2 dell’andata subito sul campo del Match Ball Firenze e per la prima volta nella storia porta una compagine umbra in A1: sono decisive le vittorie per pochissimi punti, al super tie-break, di Francesco Passaro e Tomas Gerini, ma è in doppio che Perugia compie un capolavoro imponendosi nettamente in entrambi i match. Anche a Bolzano la Toscana esce sconfitta: il Tc Runng recupera il 4-2 subito all’andata e il Tc Prato esce sconfitto al doppio di spareggio mangiandosi le mani. Il 2-2 dopo i singolari sembrava aprire le porte della promozione ai pratesi, ma in doppio Bolzano compie un miracolo e prima conquista entrambi gli incontri, poi al doppio di spareggio si ripete con il duo composto da Marco Bortolotti e Horst Rieder.
Il Tc Runng Bolzano festeggia anche con le donne: pareggiando 2-2 con Bologna, in virtù del match di andata, è promozione in Serie A1. Stesso destino per il Tennis Italia Forte dei Marmi: sul campo dell’Usd Beinasco il colpo lo mette a segno Emma Belluomini, vittoriosa dopo un grande match concluso 12-10 al super tie-break contro Sofia Caldera, e sulle ali dell’entusiasmo la giovane, affiancata a Jasmine Paolini, mette a segno il punto decisivo.

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata