Tornei individuali – il punto della settimana (12/18 agosto): Ghedin e Acquaroli, firme d’autore sugli Open di Ferragosto. Cirieco e Miliani ribollono di successi l’Acqua dell’Elba

OPEN – Erano tre gli Open che si concludevano in Toscana nel fine settimana. Il più prestigioso senza dubbio quello maschile organizzato dal Club Nautico di Marina di Carrara e dotato di 2.500 euro di montepremi: un parterre di tutto rispetto e una finale di altissimo livello tra Gianluca Acquaroli e Claudio Grassi, con il 2.3 certaldese che si impone per 6-4 al terzo dopo un’ottima prestazione sull’ex 300 al mondo. I 2.4 Iacopo Mangiafico e Andrea Di Meo sono stati i due sconfitti in semifinale. Sempre sulla costa tirrenica, ma 200 chilometri più a sud, il Ct Orbetello ospitava il terzo trofeo Banca Tema, con 1.500 euro per gli uomini e 500 euro per le donne: tra i primi si conferma nettamente il più forte del lotto il 2.2 Riccardo Ghedin, con in carriera una partecipazione a Wimbledon, che trionfa senza perdere un set e batte in finale il 2.4 Alessandro Scialla, mentre nel femminile Cristina Pescucci si aggiudica il derby piombinese su Sara Gambogi. Infine sul monte Amiata, precisamente sui campi del Ct Abbadia San Salvatore, di scena un appuntamento più piccolo (900 € di montepremi) dedicato alla memoria di Selene Monelli: non poteva esserci epilogo migliore per i colori di casa grazie ai successi di Andrea Taliani e di Lisa Piccinetti.

TERZA – Nella settimana di Ferragosto come tradizione si sale al fresco delle pendici dell’Abetone, sui campi del Tc Gavinana. La presenza del maestro santacrocese dal passato glorioso Ettore Rossetti ammazza ogni velleità della concorrenza: senza alcun patema, è trionfo condito dal semplice successo in finale sulla testa di serie numero 1 Alessio Corrieri. A proposito di tradizione, c’è da segnalare anche la conclusione del Torneo di 3a Categoria del Tc Isola D’Elba, trofeo “Acqua dell’Elba”: tradizionale appuntamento per vacanzieri, che anche quest’anno ha visto trionfare un tennista non toscano, il 3.3 romano Gabriele Cirieco, nonostante la strenua resistenza fino alla finale del pisano Simone Marconcini. Tra le donne, in barba alle classifiche e alle presenze esterne, va di scena un derby isolano tra le Quarta Valeria Miliani e Martina Taccini e il trionfo della prima per 63 61.
Si gioca in altura anche sui campi del Tc Bagni di Lucca, dove il torneo di 3a Categoria è giunto in semifinale: sono vive le speranze di andare a segno dei padroni di casa Matteo Ciampi e Hermes Fornari, Il circuito limitato 3.4 delle Vallate Aretine invece si sposta sui campi dell’Up Campaldino Poppi, per una tappa destinata a concludersi questa settimana.

QUARTA CATEGORIA – L’unico torneo di Quarta Categoria in programma la settimana di Ferragosto si disputa sui campi del Tc Colleviti di Pescia. Tra i maschi è un incubo per i 4.1 presenti, tutti fuori nei primi turni: fa strage di vittorie il 4.3 Riccardo Picchi e anche la rivelazione assoluta, il 4.5 Riccardo Salverti, che tuttavia si arrende all’atto finale contro il più accreditato avversario. Molto più lineare il tabellone femminile, dove approdano in finale le prime due teste di serie e trionfa la seconda favorita Elena Patrizio su Paola Derenzini.

NOMINATION “I GIOCATORI DELLA SETTIMANA”: Potete votare il giocatore della settimana semplicemente postando il suo nome su facebook sotto a questo articolo!
– Gianluca Acquaroli
– Riccardo Ghedin
– Valeria Miliani

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata