Tornei individuali – il punto della settimana (23/29 luglio): Iftimie, Piccinetti e Lulli piazzano la tris vincente tra gli Open. Emiliano Taddeo si aggiudica la disputa empolese nel prestigioso 3.4 dell’Interprovinciale

OPEN – Triplo appuntamento in  angoli opposti della Toscana, tutti di livello assoluto. Sulla costa è ad un passo dalla conclusione il Torneo Open maschile e femminile presso il campi del Tc Marina di Massa, con un montepremi complessivo di 3.500 euro: gli atti decisivi saranno tra Matteo Trevisan e Federico Maccari (quest’ultimo protagonista dell’eliminazione del numero 1 Corrado Summaria) tra gli uomini e tra Corinna Dentoni e Costanza Traversi tra le donne. Sempre sulla riviera tirrenica, a due passi dalle spiagge bianche, il Ct Canottieri Solvay di Rosignano è stato palcoscenico di un Torneo Open maschile (2.000 euro di montepremi): è un’altra zampata stagionale per il livornese Gregorio Lulli, che questa volta se la vede bruttissima e recupera miracolosamente, vincendo in tre set, il 2.3 romano Federico Campana. Molti chilometri a sud-est, il Tc I Tigli Montepulciano ha ospitato il tradizionale Torneo Open maschile e femminile con 3.500 euro di montepremi: il ventenne 2.4 Michele Lorenzo Itfimie ha fatto il colpo grosso, prima battendo dopo una maratona nei quarti il numero 1 Tomas Gerini, poi ripetendosi contro lo “yankee” Emilio Segarelli in finale, mentre l’amiatina Lisa Piccinetti ha superato in extremis la 2.7 Gaia Bandini (46 61 75).

TERZA – Si è concluso sui campi del Ct Empoli il tradizionale appuntamento di luglio con il  Torneo di 3a Categoria limitato 3.4 maschile e femminile “Memorial Raffaello Cioni” valevole per il Circuito Interprovinciale (in totale con settantaquattro iscritti ai nastri di partenza): è un bellissimo derby empolese a illuminare la finale maschile, con il “quadrumane” Emiliano Taddeo che supera in rimonta il maestro Francesco Bertini esprimendo entrambi un livello ben più elevato della loro attuale categoria, mentre tra le donne l’ex campionessa toscana Elena Montagni straccia tutte le avversarie, compresa la finalista a sorpresa Camilla Menici. Passando alla categoria “libera” la prova più importante si giocava sui campi della Libertas Sport Livorno: Giulio Puccini si conferma elemento solidissimo a questi livelli e si aggiudica il titolo battendo il giovane Filippo Karypidis, che in questi mesi ha ottenuto grandi risultati anche tra i Seconda.

QUARTA CATEGORIA – Al Tc Anghiari, laddove vi fu la celeberrima battaglia, si è disputato un Torneo di 4a Categoria maschile valevole per il Circuito delle Vallate Aretine: è un successo inequivocabile per Francesco Verbeni, ex  Seconda Categoria e campione italiano di Quarta, che mette a segno addirittura tre “cappotti” consecutivi, ultimo dei quali ai danni del finalista Luca Ramponi. Buona partecipazione al Ct Certosa Calci per il Torneo di 4a Categoria e vittoria pronosticabile per il 4.2 di casa Matteo Labellarte, a segno in finale contro Andrea Lo Bianco, mentre in semifinale si sono arresi Tommaso Di Lupo e Michelangelo Guiducci. Nel femminile la 4.2 livornese Chiara Perri batte entrambe le 4.1 iscritte, prima Miria Andreini poi Maria Luisa Battaglini.

UNDER 

VETERANI – Il Circuito Veterani toscano ha fatto tappa a Badia a Settimo sui campi del Tc La Fiorita: nelle tre categorie presenti successi per Giovanni Mezzedimi (over 45), Paolo Zaccherelli (over 55) e Paolo Borselli (over 60).

NOMINATION “I GIOCATORI DELLA SETTIMANA”: Potete votare il giocatore della settimana semplicemente postando il suo nome su facebook sotto a questo articolo!
–  Michele Lorenzo Iftimie
–  Giulio Puccini
–  Emiliano Taddeo

0 Commenti

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata