Tragedia senza un perchè al Park Calenzano: il 21enne Alessio Carmagnini è stroncato da un malore

Di fronte a tragedie di tale portata non esistono parole opportune, ma solo tanta rabbia e senso di incredulità. Alessio Carmagnini, 21 anni, conosciutissimo tennista e istruttore presso il Park Tennis di Calenzano, ieri è improvvisamente scomparso. Attorno alle ore 16.00 stava camminando su un vialetto del circolo che era la sua seconda casa quando si è  accasciato al suolo. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione, purtroppo non c’è stato niente da fare per salvare la sua vita.
A rendere ancora più surreale e inaccettabile questa tragedia, soltanto poche settimane fa Alessio si era sottoposto alla visita per l’idoneità sportiva e appena pochi giorni fa era sceso in campo nel torneo Open organizzato proprio sui campi del Park Calenzano. Alla famiglia, agli amici Erasmo, Marco e a tutti i ragazzi del Park ci stringiamo attorno al loro immenso dolore.

 

2 Commenti
  1. Riberto

    Sentite sincere condoglianze alla famiglia
    RIP ale
    Roby

    21 Febbraio 2019 at 13:39 - Rispondi
  2. Massimiliano

    Il Cral Tennis Nuovo Pignone fa le sue più sentite condoglianze alla famiglia di Alessio .
    RIP.
    Massimiliano

    24 Febbraio 2019 at 9:25 - Rispondi

Invia un commento

La tua email non sarà pubblicata