Lezioni di Grantennis – 8a Lezione – Visual Training: L’ acuità visiva dinamica

In questa puntata sono state proposte delle esercitazioni per il miglioramento delle acuità visive dinamiche.
Nell’esecuzione di un movimento, che può essere un colpo tennistico come un’azione qualsiasi, la prima informazione sensoriale avviene attraverso l’occhio, il messaggio arriva poi al cervello dove viene elaborato e inviato al sistema muscolo-scheletrico che tale movimento andrà a eseguirlo.
Queste abilità visive possono essere migliorate attraverso l’allenamento, così che l’allievo riuscirà a percepire ed elaborare tali informazioni più velocemente, rendendo, più immediata la reazione motoria necessaria.
Un corpo che riceve input corretti si muoverà meglio riducendo i tempi per automatizzare e con essi le ripetizioni del gesto da apprendere, cosa che, oltre a migliorare la prestazione sportiva, permette di logorare meno il fisico diminuendo il rischio di infortuni.
Riuscire a fare e riuscire a fare bene, aiuta, tra l’altro, a creare motivazione, portando i soggetti a perseguire con più impegno i propri obbiettivi.

Condividi l’articolo: