Casa a 1 euro vicino al mare, un investimento su cui puntare: fai presto

Una casa a mezz’ora dal mare al costo di 1 solo euro: l’occasione della vita che molti di voi hanno sempre sognato ora è a portata di mano. 

Alzarsi la mattina e poter ammirare il mare azzurro dalla finestra di casa illuminato dai primi raggi del sole. Per molti di noi, in questa calda estate 2023, è l’immagine plastica della felicità. Via dallo stress, dalla routine casa-lavoro, dal traffico, dallo smog, per tuffarsi in un angolo di paradiso fatto solo di natura, pace e silenzio. Chi l’ha detto che deve essere per forza un sogno a occhi aperti destinato a non realizzarsi mai? Con una moneta da 1 euro potrebbe presto diventare realtà!

casa al mare a 1 euro
Non farti sfuggire quest’occasione pazzesca! – grantennistoscana.it

Avete sicuramente sentito parlare delle case messe simbolicamente in vendita a 1 euro. Di solito si tratta di vecchi ruderi e dimore fatiscenti in paesini sperduti del pur bellissimo entroterra della nostra Penisola. E non sempre si scatena la corsa ad accaparrarseli. Ma ora una iniziativa analoga è stata lanciata in una località capace di esercitare ben altro appeal, perché il sogno di una casa al mare è da sempre in cima alla lista dei desideri degli italiani. Vediamo insieme tutti i dettagli di un affare da non lasciarsi scappare, per chi vuole e può…

Una second life nella splendida Castiglione

Quel sogno di cui abbiamo appena parlato ha un nome evocativo: Castiglione. È il nome di un piccolo paese che si trova in Sicilia, un’isola e una regione le cui bellezze e il cui fascino non saranno mai abbastanza decantati. Partiamo da qualche numero significativo: ben 937 case abbandonate e un numero di abitanti che, nel giro di pochi anni, è passato da 14mila a soli 3mila. Ed è proprio per favorire un ripopolamento che anche qui è stata lanciata l’iniziativa “case a un euro“.

casa 1 euro mare investimento
Con una spesa minima ci si può accaparrare un’unità immobiliare da sfruttare come investimento o come seconda casa – (Grantennistoscana.it)

Certo, non si tratta di case ristrutturate o comunque subito abitabili. Tutte richiedono un minimo di investimento per poter essere utilizzate. Ma a conti fatti si tratta di un ottimo affare: spendendo meno di quanto occorre per acquistare un box auto in una grande città, ci si può accaparrare un’unità immobiliare da sfruttare come investimento o come seconda casa in cui trascorrere amene vacanze.

Se avete qualche risparmio da parte e non sapete bene come investirlo, la splendida Castiglione, una delle perle semisconosciute del Belpaese, ad appena mezz’ora del mare, potrebbe essere un’ottima idea. Tutti i dettagli dell’iniziativa e i criteri per partecipare all’asta di acquisto sono consultabili sul sito ufficiale del Comune di Castiglione.

Un sogno del sogno di una terra straordinaria

Castiglione fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia, e il territorio del suo comune è stato dichiarato di “notevole importanza pubblica” (con decreto regionale del 21 giugno 1994): e già questa è una garanzia. Sorge a poco più di 620 metri sul livello del mare, in provincia di Catania, sulle pendici nord dell’Etna, e come detto conta meno di 3.000 abitanti. Oltre alle bellezze naturali c’è una storia più che millenaria, che risale addirittura all’età del bronzo, con un passato recente segnato durante la Seconda Guerra Mondiale, con l’occupazione dei tedeschi dopo la fuga provocata dallo sbarco degli Alleati.

Negli anni Ottanta del secolo scorso Castiglione vide un periodo di vivace sviluppo, con la nascita di un evento importante chiamato Akesineide, che ha portato diverse autorità importanti nel paese facendolo conoscere a livello internazionale. Ma la “festa” è durata fino al 1987. Dopo di che il ridente borgo siciliano ha conosciuto un periodo di declino che persiste tuttora.

casa 1 euro mare investimento
Castiglione fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia, e ora con un euro ci si può comprare casa – (Grantennistoscana.it)

Tra le principali attrattive di Castiglione non si può non citare la Cuba di Santa Domenica, una chiesa bizantina che riprende la figura di una caratteristica costruzione araba, ed è uno dei simboli del paese. Purtroppo tutti gli affreschi che la impreziosivano sono andati persi, ma è rimasta la struttura, probabilmente una delle meglio conservate di tutta la regione.

C’è poi la Basilica di San Giacomo e di Maria Santissima della Catena, il più importante edificio religioso di Castiglione, dedicato alla santa patrona e protettrice del borgo, elevato a Basilica Minore da Giovanni Paolo II nel 1985. Senza dimenticare un’altra chiesa di notevole interesse storico-artistico, quella di San Nicola. Collocata appena fuori l’abitato cittadino, fu costruita in epoca normanna sulle sponde del fiume Alcantara e decorata con magnifici affreschi di origine bizantina.

Castiglione and beyond…

Poco lontano da Castiglione (a circa un’ora di macchina) c’è l’assai più famosa Taormina, uno dei luoghi magici per antonomasia della Sicilia, che ogni anno accoglie migliaia di turisti da tutto il mondo, attratti dalle sue incomparabili meraviglie. Come il Belvedere che si affaccia sull’isola Bella, o il Teatro Greco, per citarne solo due. E che dire delle Gole dell’Alcantara, un canyon naturale scavato nel corso di migliaia di anni dall’acqua? Vedere per credere…

Impostazioni privacy