Coca Cola: se superi queste dosi succede questo al tuo organismo | Allerta dei medici

Consumare troppe dosi di Coca Cola ha delle ricadute sulla salute del nostro organismo: i medici mettono in guardia.

Ecco quanto dovremmo bere di questa bevanda che conquista tutti grazie alle sue bollicine ma della quale occorre fare un consumo consapevole.

Coca Cola cosa succede all'organismo bevendone troppa
Coca Cola: è buona al palato ma occhio a quanta ne beviamo – grantennistoscana.it

Coca Cola: sarebbe riduttivo definirla per quello che è, cioè una delle bevande gassate più conosciute, vendute e popolari al mondo. No, la Coca Cola nata dall’idea di un farmacista di Atlanta, John Pemberton, di inventare un rimedio contro mal di testa e stanchezza col tempo è diventata qualcosa di più. Un mito del nostro tempo, per dirla con Roland Barthes, ma anche simbolo indiscusso dell’american way of life, con tutte le ricadute geopolitiche che questo comporta.

Sapore unico, pubblicità accattivante: due formidabili strumenti al servizio del soft power dell’impero a stelle e strisce, capace di legittimare il proprio status di principale superpotenza grazie anche alla capacità di imprimere nell’immaginario collettivo simboli potenti.

Non a caso Vasco Rossi, nel suo storico album «Bollicine», citava a più riprese e in maniera esplicita il marchio Coca Cola riprendendo diversi spot pubblicitari molto in voga allora, nei primi anni Ottanta dello scorso secolo. Proprio la canzone omonima che dava il titolo all’album descriveva con ironia i benefici effetti associati al consumo della famosissima bevanda: Bevi la coca cola che ti fa bene / Bevi la coca cola che ti fa digerire / Con tutte quelle, tutte quelle bollicine.

Consumo eccessivo di Coca Cola: quali pericoli per la salute

Un brano noto a tutti che canzona in maniera sottile quella che resta ad ogni modo un’icona della modernità a tutti gli effetti. Ironia a parte, che assumere un quantitativo eccessivo di Coca Cola possa avere degli effetti negativi sul nostro corpo appare abbastanza assodato. Vediamo come fare a moderare il consumo di questa bevanda e a non uscire dai binari di uno stile di vita più sano.

pericoli della Coca Cola per la salute
Cosa può succederci se consumiamo troppa Coca Cola? – grantennistoscana.it

Consumare troppe dosi di Coca Cola può ripercuotersi in maniera negativa sulla nostra salute. Si tratta di effetti variabili da persona a persona, ma la cosa importante è maturare la consapevolezza dei possibili rischi a cui ci si espone.

Occhio alla bilancia

Bere molta Coca Cola significa ingerire anche una significativa quantità di zuccheri e di calorie. Consumare in eccesso questa bevanda può provocare aumenti di peso e far innalzare il rischio di obesità. La Coca Cola contiene un alto contenuto di zuccheri che può contribuire ad accumulare troppe calorie nel nostro corpo, che possono convertirsi in grasso che andrà a depositarsi nelle varie parti del nostro organismo.

Danni ai denti

Una bevanda altamente acida come la Coca Cola può provocare danni allo smalto dei nostri denti. In maniera graduale l’acidità della bevanda può andare a erodere lo smalto dentale, rendendo così più vulnerabili i nostri denti alla carie, alla sensibilità dentale e ad altre problematiche sempre legate alla salute dentale. In più il consumo frequente può anche aggravare l’effetto erosivo dell’acido presente nella bevanda e lo stesso vale se questa viene trattenuta in bocca a lungo.

Dipendenza da caffeina

Come noto tra le altre cose la Coca Cola contiene la caffeina. Si tratta di una sostanza stimolante che può anche produrre dipendenza.

Coca Cola e dipendenza dalla caffeina
Bere troppa Coca Cola può portare ad avere problemi con la dipendenza dalla caffeina – grantennistoscana.it

Anche in questo caso un consumo smodato di Coca Cola – come di altre bevande che contengono la caffeina – può far sviluppare problemi di dipendenza oltre che condizionare negativamente la qualità del nostro sonno, l’equilibrio idrico del corpo e anche la regolazione dell’umore.

Innalzamento del rischio di diabete di tipo 2

Bere troppa Coca Cola o altre bevande ricche di zucchero può far aumentare il rischio di ammalarsi del diabete di tipo 2 (quello di gran lunga più diffuso e generalmente legato a cattivi stili di vita). Assumere zuccheri in quantità troppo elevata può mettere a dura prova il sistema di regolazione dell’insulina del nostro organismo. E col tempo questa condizione può far insorgere appunto il diabete di tipo 2.

Pericoli per la salute delle ossa

Dato il suo alto contenuto di fosforo – minerale in grado di interferire con l’equilibrio del calcio del nostro organismo – la Coca Cola può far degradare la nostra salute ossea. Un eccesso di fosforo può ridurre la quantità di calcio disponibile per le ossa. Così aumenta anche il rischio di osteoporosi e di altre condizioni annesse.

Coca Cola, come farne un consumo moderato

Gli esperti generalmente consigliano di ridurre ai minimi termini il consumo di Coca Cola per rimanere nel perimetro di un sano stile di vita. Per molti però rinunciare del tutto a questa bevanda può essere davvero molto difficile se non impossibile.

moderare consumo di Coca Cola
Coca Cola. Meglio moderare il consumo di questa bevanda – grantennistoscana.it

L’alternativa allora è quella di cercare di moderarne il consumo. Un obiettivo per il quale possono tornare utili alcuni accorgimenti per mitigare i potenziali effetti negativi della bevanda sulla salute.

Bere con moderazione

Se non possiamo eliminare il consumo di Coca Cola, possiamo certamente limitarne il consumo a alcune occasioni particolari. Al tempo stesso possiamo cercare di ridurne progressivamente la quantità. Decisamente meglio cercare di bere acqua o altre bevande più benefiche per la salute (a base di frutta fresca o un tè non zuccherato) nella gran parte delle circostanze ordinarie delle nostre giornate.

Non dimenticare di leggere le etichette

Leggere con attenzione l’etichetta di una bevanda prima di consumarla ci rende più partecipi e consapevoli del suo quantitativo di zuccheri e calorie. La cosa migliore da fare naturalmente è optare per bevande a basso contenuto di zuccheri o quando possibile senza zuccheri aggiunti.

Creare e seguire abitudini sane

In generale è altamente consigliabile sviluppare e seguire sane abitudini alimentari. Questo significa mantenere una dieta equilibrata, con una ricca presenza di verdura, frutta, cereali integrali e proteine magre. Altra cosa da fare è assumere cibi nutrienti capaci di fornire al nostro organismo le sostanze necessarie per funzionare al meglio e nella corretta maniera.

Sostituire la Coca Cola

Se c’è un campo dove, a differenza di altri, la “grande sostituzione” è uno slogan pienamente giustificato è senz’altro questo. Se proprio non riusciamo a rinunciare a una bevanda gassata, meglio puntare su soluzioni più salutari.

come sostituire la Coca Cola
Per sostituire la Coca Cola possiamo usare l’acqua frizzante – grantennistoscana.it

Possiamo provare ad esempio con l’acqua frizzante naturale. Se vogliamo renderla più gustosa possiamo aggiungere delle fette di agrumi o di altra frutta. Sul mercato ci sono poi in commercio anche diverse bevande analcoliche. C’è insomma una buona offerta di bevande gassate e rinfrescanti che però non presentano tutti gli effetti indesiderati e negativi legato a un eccessivo consumo di Coca Cola.

Consultare un medico

Chi ha problemi di salute legati al consumo di Coca Cola o ha dei dubbi sull’assunzione di bevande gassate farà meglio a consultare un dottore: un dietologo o un medico potranno fornire dei consigli personalizzati sulla nostra alimentazione e sul nostro stile di vita in base alle nostre particolari esigenze.

Un esagerato consumo di Coca Cola può avere diverse ricadute negative sulla salute. È indispensabile essere a conoscenza di questi possibili effetti malsani e scegliere in maniera consapevole per ridurre l’assunzione di questa bevanda. La riduzione al minimo del consumo di Coca Cola e di altre bevande ricche di zuccheri può aiutarci a mantenere uno stile di vita sano. In questo modo riusciremo a prevenire possibili problemi di salute sul lungo periodo. Resta sempre importante consultare un professionista in campo medico per ricevere consigli personalizzati in tema di alimentazione e stile di vita.

Impostazioni privacy