L’acqua frizzante può aiutarti a perdere peso: ecco come

Perdi peso senza fatica grazie all’acqua frizzante: la rivelazione dei nutrizionisti lascia tutti di stucco.

Tutti noi cerchiamo di restare in linea senza troppa fatica. Rinunciare ad uno snack gustoso non è facile così come non è facile essere ligi con i programmi di allenamento. In questo articolo ti sveleremo un trucco davvero sorprendente per restare in forma usando l’acqua frizzante. L’acqua è una parte fondamentale della nostra vita e senza di essa non potremmo esistere. La popolazione italiana si divide tra gli amanti dell’acqua liscia e gli amanti dell’acqua frizzante.

L'acqua frizzante aiuta a perdere peso
Scopriamo questo sorprendente aiuto per la tua linea – grantennistoscana.it

Tuttavia l’acqua frizzante può essere un sorprendente strumento per perdere peso: cerchiamo di capire quali sono i benefici di questa, ma anche i suoi aspetti negativi e soprattutto come può aiutarti a controllare la tua linea. I benefici dell’acqua frizzante secondo i nutrizionisti sono molteplici.

Innanzitutto può offrirti una sensazione più rinfrescante per il palato. Le bollicine di quest’acqua stuzzicano le papille gustative ed offrono un’esperienza deliziosa e refrigerante: specie con il caldo dell’estate, questo fa piacere. Dunque il gusto e l’esperienza dell’assaggio sono sicuramente più positivi rispetto a quelli dell’acqua liscia.

I tanti vantaggi dell’acqua frizzante

Il secondo vantaggio dell’acqua frizzante è che aiuta a ridurre l’assunzione delle bevande analcoliche zuccherate. Gli esperti lanciano l’allarme su quest’ultime, dato che sia i grandi che i piccini ne consumano veramente troppe. L’acqua frizzante può rappresentare un’alternativa a queste bevande ma sicuramente più salutare.

L'acqua frizzante riduce la fame
I vantaggi dell’acqua frizzante sono molteplici – grantennistoscana.it

Offre la stessa “eccitazione” al palato e la stessa frizzantezza ma senza gli zuccheri, gli additivi artificiali e le calorie che fanno male. Inoltre l’acqua frizzante è disponibile in una vasta gamma di sapori e dunque questo la rende anche più sfiziosa da assumere. Un altro vantaggio dell’acqua frizzante è che molti trovano quella liscia poco attraente e di conseguenza ne bevono poca, quindi non riescono a raggiungere i famosi due litri di acqua al giorno. L’acqua frizzante è deliziosa e stimola la deglutizione.

Può aiutarti a controllare la fame

Molte persone dunque riescono ad arrivare ai 2 litri di acqua al giorno soltanto se bevono acqua frizzante, mentre invece non ce la fanno con quella liscia e sappiamo bene quanto idratarsi sia importante, specialmente d’estate. Ma la vera arma segreta dell’acqua frizzante è che può aiutarti a perdere peso.

L'acqua frizzante riduce il senso di fame
L’acqua frizzante calma la fame – grantennistoscana.it

I nutrizionisti spiegano che le bolle nell’acqua frizzante possono essere ottenute sia in modo naturale che in modo artificiale, ma in entrambi i casi gonfiano lo stomaco ed offrono una sensazione di pienezza. Questa sensazione di gonfiore può aiutare a frenare l’appetito e di conseguenza può essere uno strumento prezioso quando cerchiamo di fronteggiare i morsi della fame. Tra l’altro l’acqua frizzante contiene zero calorie e di conseguenza ci permetterà di tenere un po’ freno la fame senza introdurre neppure una caloria nel nostro corpo.

Gli effetti collaterali dell’acqua frizzante

Ma dobbiamo anche guardare agli effetti collaterali dell’acqua frizzante. Diciamo che in generale i nutrizionisti ritengono questo tipo di acqua assolutamente sicura per la maggior parte delle persone se consumata con moderazione. Tuttavia alcuni potenziali rischi esistono. Innanzitutto l’acqua gassata è leggermente acida a causa dell’anidride carbonica presente e quindi potrebbe indebolire lo smalto dei denti nel tempo. Non parliamo di un’acidità forte come quella delle bibite zuccherate, tuttavia se beviamo l’acqua frizzante molto spesso, dovremmo sciacquare poi la bocca con acqua liscia per proteggere i denti.

L'acqua frizzante gonfia la pancia e calma la fame
Se si esagera ci può essere gonfiore addominale – grantennistoscana.it

Inoltre se la consumiamo in modo eccessivo potrebbe provocare gas e gonfiori addominali. Tra l’altro l’acqua frizzante e specie quella con aromi aggiunti può contenere sodio e quindi se stiamo cercando di limitare questa sostanza dovremmo tenere presente questo fatto. In definitiva la scelta tra acqua frizzante ed acqua naturale dipende molto dalle preferenze personali e dalle considerazioni sulla salute ma come sempre per quello che riguarda le scelte dietetiche è importante la moderazione ed il consultarsi con un medico se si hanno dei dubbi.

Impostazioni privacy