Stress da calore: quali sono i sintomi e in che modo agire in fretta

Soffrire il caldo può portare a patologie, disturbi e fastidi molto gravi, per questo vi informiamo sui sintomi e i possibili rimedi per agire

Molte persone non vedono l’ora che arrivi l’estate per godersi il caldo, prendere il sole, tuffarsi al mare o in piscina e così via. Molte altre, invece, non vedono l’ora che finisca perché soffrono il caldo, da cui ne consegue una serie di fastidi e disturbi. Questa stagione può provocare ansia, stress e, in alcuni casi, anche depressione.

stress da calore, che cos'è
Stress da calore: sintomi e rimedi – grantennistoscana.it

Oltre ai problemi che possono danneggiare la nostra mente, il caldo è deleterio anche per il nostro fisico e per la nostra salute. La temperatura così alta può portare a svenimenti, colpi di calore e abbassamento della pressione, rovinandoci intere giornate. Nell’immaginario popolare è l’inverno che porta il malumore, a causa delle sue grigie giornate, in realtà è il caldo che porta stanchezza, ansia e un senso di tristezza.

Calore estivo: sintomi e rimedi per lo stress

Per i soggetti che non sopportano le temperature così calde e afose, diventa impossibile passare le giornate serenamente, anzi. Spesso, questi individui, sviluppano un’irritabilità e uno stress che li porta ad essere aggressivi, impulsivi e scontrosi. Questi sono solo alcuni tra i vari sintomi provocati dal caldo, andiamo a vedere più da vicino a cosa può portare.

che cos'è lo stress da calore
Le alte temperature provocano danni al nostro fisico e alla nostra mente – grantennistoscana.it

Uno studio pubblicato tra 1990 e 2020 ha dimostrato quali sono le ripercussioni del calore sulle persone ed il risultato ha rivelato che aumentano l’aggressività e, spesso, influiscono sull’aumento dei suicidi. I sintomi che presentano i soggetti che soffrono il calore sono:

  • Diminuzione della forza: la mancanza di energie produce uno scarso interesse sulle attività quotidiane, un cambiamento dell’umore e la stanchezza cronica;
  • Difficoltà a dormire: l’insonnia rende le persone irritabili ed è tipica dei disturbi depressivi;
  • Diminuzione dell’appetito: il nostro corpo ha minore esigenza di calore, inoltre la temperatura crea un rallentamento del metabolismo;
  • Palpitazioni: il caldo può avere diversi effetti sul cuore, causando tachicardia e palpitazioni;
  • Nausea: il cambio di temperatura può causare effetti indesiderati nella regolare funzione dell’apparato digestivo. Spesso la nausea può essere accompagnata da vomito e mal di testa;
  • Dolori al petto: una causa del caldo. In questi casi bisogna bere molta acqua e fare pochi sforzi;
  • Sensazione di svenimento: questo sintomo è ricollegabile alla perdita delle energie e delle forze, inoltre capita quando abbiamo la pressione bassa;
  • Debolezza eccessiva: anche questo fattore è riconducibile alla mancanza di energia e alla stanchezza cronica, classico sintomo della depressione;
  • Abbassamento della pressione: il caldo aumenta la vasodilatazione, ovvero il calibro dei vasi sanguigni, in più riduce il volume del sangue in circolazione. Questo capita poiché si ha un’elevata sudorazione, dovuta al calore e una conseguente perdita di liquidi;
  • Frustrazione e senso di impotenza: questo sintomo è causato dalla frustrazione di dover vivere un disagio legato alla temperatura. Nonostante l’aria condizionata, il soggetto che soffre il caldo si sente impotente, poiché non può fare nulla per cambiare questa condizione.

    stress da calore, i rischi
    Il caldo può causare irritabilità, aggressività, ansia e depressione – grantennistoscana.it

Il Ministero della Salute consiglia sempre cosa fare per proteggerci dalle ondate di calore e combattere l’ansia e lo stress che derivano dalla temperatura. Seguendo queste avvertenze, vi riportiamo cinque utili rimedi per stare meglio in queste occasioni di caldo e afa.

  • Bere molta acqua: a temperatura ambiente o leggermente fredda può aiutare ad evitare congestioni, specialmente quando si ha una forte perdita di liquidi;
  • Assumere magnesio: il magnesio aiuta a riprendere le energie necessarie e a regolarizzare il sonno;
  • Utilizzare le tecniche di rilassamento: imparare tecniche di rilassamento o meditazione, aiuta la nostra mente a liberarsi dai pensieri negativi e a limitare sensazione di malessere legata al caldo;
  • Evitare la caffeina: la caffeina può aumentare le palpitazioni, la tachicardia, l’ipertensione e l’irritabilità;
  • Pianificare le giornate: fare uno schema per ordinare una routine quotidiana può alleviare lo stress e il senso di impotenza.

    come combattere stress da calore
    Cinque utili rimedi per sconfiggere lo stress da calore – grantennistoscana.it

Al di là di questi rimedi, bisogna anche fare molta attenzione alle tipologie di farmaco che si consumano. Farmaci come antidepressivi, diuretici e vasocostrittori potrebbero essere dannosi per il fisico. I medicinali elencati potrebbero avere controindicazioni con il caldo, come ridurre la sopportazione e il controllo del nostro corpo al calore. In questi casi è meglio contattare il dottore che ve li ha prescritti, in modo da sostituirli con altro o cercare accortezze da seguire.

Impostazioni privacy